Articolo Successivo:

Pistoia Capitale Italiana della Cultura 2017

Oggi ci sarà a Pistoia la presentazione al pubblico del programma di “Pistoia Capitale Italiana della Cultura 2017”. Che bello! Finalmente alla soglia del nuovo anno scopriremo quali saranno le iniziative di promozione per questa città a molti purtroppo ancora sconosciuta!

Lo sapevate che Pistoia vanta una rarità gastronomica che dal ‘300 i migliori pasticceri locali si tramandano di padre in figlio? E’ il confetto “a Riccio” chiamato anche dai toscani “Brignoccoluto”. E’ buonissimo ed è una rarità! Scegliendo un itinerario gastronomico potrete scoprire le esclusive confetterie artigianali e le gastronomie che offrono i migliori prodotti locali ma in particolare c’è un luogo che varrà la pena di scoprire: il Monastero delle Suore Benedettine di Santa Maria degli Angeli che con le loro arance selvatiche preparano il Rosolio, un liquore digestivo delizioso.

Ci saranno senz’altro tante novità per il 2017 e Tebikii grazie alle sue insuperabili guide sarà pronta a proporle all’interno dei suoi itinerari. Da oggi ad esempio sarà rimesso in funzione l’antico orologio del campanile della cattedrale con visite guidate straordinarie. Un orologio rimasto in silenzio per molti anni e che tornerà a scandire il passare del tempo. Per far funzionare l’orologio è necessario ricaricarlo quotidianamente: occorre cioè salire tutti i giorni i circa cento gradini che separano la piazza dalla stanza dell’orologio e tirare manualmente la manovella che permette di ricaricarne il meccanismo. Il marchingegno, infatti, è quello di un orologio a pendolo con due pesi in pietra: uno mette in moto il meccanismo, l’altro fa suonare la campana.

Questi sono solo alcuni dei segreti che vogliamo farvi scoprire….non immaginate quante altre ancora siano le sorprese! Resta solo a voi la scelta di lasciarvi guidare!